Tokyo: Yeman Crippa lotta ed è undicesimo

30 Luglio 2021

Undicesimo posto per Yeman Crippa nella finale dei 10.000 metri che hanno proposto uno sviluppo piuttosto originale. Vittoria per l'etiope Barega che ha sorpreso i due ugandesi Cheptegei e Kiplimo

 
La rincorsa di Yeman Crippa (Fiamme Oro) ai 10.000 metri olimpici si è conclusa sulla soglia della top ten, con un undicesimo posto al termine di una gara convulsa, fatta di strappi e di un canovaccio tattico di difficile lettura.
Perchè la fuga da lontano dell'ugandese Kissa (sacrificato alla ragion di squadra) poteva preannunciare il successivo forcing dei connazionali Cheptegei e Kiplimo, ma quando il fuggitivo si è fatto da parte, nessuno dei due favoriti ugandesi ha voluto prendere in mano l'iniziativa e così il gruppo è andato avanti a velocità di crociera fino al chilometro finale, quando l'etiope Selemon Barega ha saputo sfruttare al meglio le condizioni per lui ideali e piazzare la progressione vincente (27'43"22) che gli ha consegnato il primo titolo di Tokyo 2020 davanti a Cheptegei e Kiplimo.

È proprio lì, sul cambio di passo, che il primatista italiano (27'54"04 all'arrivo) ha sofferto, senza riuscire a restare incollato al gruppone dei super big, dopo una condotta attenta, sempre sulla scia dei migliori. "Mi aspettavo tutta un'altra gara - il commento dell'allievo di Massimo Pegoretti nel dopo corsa - una prova da 27 minuti, o anche sotto, e invece è venuta fuori una corsa a strappi, molto tattica. Ai 5000 ho capito che l'obiettivo del record italiano era andato, e ho provato a concentrarmi sul piazzamento, ma si sono susseguiti troppi cambi di ritmo, e ora, a posteriori, dico che avrei probabilmente dovuto cercare di rimanere costante sul ritmo.

Peccato, è l'unica cosa che posso dire, sarà tutta esperienza per il futuro. Cercherò di dare tutto nei 5000, tra qualche giorno. Se penso ai ragazzi che mi sono arrivati davanti, credo che anche loro abbiano vissuto momenti come questo, forse anche peggiori. Spero che arrivi anche per me l'occasione giusta".

START LIST E RISULTATI - FOTO - ISCRITTI - ORARIO E AZZURRI IN GARA - LA SQUADRA ITALIANA - TV E STREAMING - STATISTICS HANDBOOK - TUTTE LE NOTIZIE - LE PAGINE WORLD ATHLETICS - IL SITO DI TOKYO 2020

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate