Rieti2020, il sostegno della Regione Lazio

21 Settembre 2019

A meno di un anno dalla rassegna, l'organizzazione continua il lavoro con l'ente regionale per la riuscita dell'evento. Di Berardino: "Così Rieti rafforza vocazione turistica"


 

Rieti2020 nei giorni scorsi ha ricevuto un'importante accelerazione con la visita della commissione di European Athletics, al Guidobaldi per incontrare il comitato organizzatore e fissare paletti e dettagli per organizzare l'evento continentale al meglio. Quando manca meno di un anno alla rassegna (prevista dal 16 al 19 luglio), la macchina organizzativa dell'europeo under 18 è a pieno regime. Comitato organizzatore "Rieti 2020", FIDAL e tutti coloro che si stanno spendendo affinché l'evento possa realizzarsi al meglio, contano sul sostegno della Regione Lazio.

L'Assessore Claudio Di Berardino, già presente al Guidobaldi la scorsa settimana per le premiazioni all'interno dei campionati di società under 23, è tornato nell'impianto reatino per incontrare la commissione della EA, ascoltare le necessità dell'organizzazione e portare il pieno sostegno della Regione Lazio.

Con i campionati di società dello scorso weekend, l'incontro con la EA e le altre iniziative intraprese e da intraprendere da qui a luglio, siamo "nell'ambito del progetto Road to Rieti 2020, che porterà la città reatina al prestigioso appuntamento del Campionato Europeo Under 18. Appuntamenti come questo - ha detto Di Berardino - oltre a rappresentare grandi occasioni di socialità, possono contribuire a favorire la crescita economica e turistica aiutando il territorio a rafforzare le proprie vocazioni. E il binomio tra atletica leggera e città di Rieti è da sempre inscindibile" ha affermato l'Assessore della Regione Lazio al Lavoro e alle Politiche per la ricostruzione.

Nelle prossime settimane, chi sta lavorando per Rieti 2020 incontrerà di nuovo la Regione Lazio per definire ancora meglio tutte le azioni necessarie per la realizzazione dell'Europeo, manifestazione che porterà a Rieti il top degli atleti under 18 del continente, tantissimi accompagnatori e appassionati, diventando una vetrina per Rieti, il Lazio e l'Italia intera.

di Christian Diociaiuti



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate