Strada e cross, le corse del weekend

13 Gennaio 2020

L’ucraina Yaremchuk conquista la mezza di Terni con il personale di 1h10:33. Al cross del Salento vincono Njie e Bani


 

Nella terza edizione della Braconi Terni Half Marathon, si conferma l’ucraina Sofiia Yaremchuk che bissa il successo di un anno fa con un crono di valore internazionale. Al traguardo la 25enne dell’Acsi Italia Atletica esulta per il tempo finale di 1h10:33. Netto il suo progresso: nella passata stagione aveva corso in 1h12:08, il 6 ottobre a Telese Terme, dopo essere scesa a 1h11:17 sulle strade della RomaOstia. Sul podio anche Raimonda Nieddu (Cagliari Atl. Leggera), togliendo più di tre minuti al personale con 1h16:54 nonostante il freddo pungente, e Federica Proietti (Calcestruzzi Corradini Excelsior, 1h17:40). Al maschile doppietta keniana con Joash Kipruto Koech (1h08:16) davanti a Simon Kibet Loitanyang (Tx Fitness, 1h08:56) e all’atleta di casa Gianfilippo Grillo: il portacolori della #iloverun Athletic Terni, società organizzatrice della manifestazione, si migliora in 1h09:20. La gara ha anche un risvolto benefico: un euro per ogni iscritto sarà devoluto al reparto di oncoematologia dell’ospedale di Terni. [RISULTATI/Results]

IN PUGLIA - Sui prati della località balneare di Torre San Giovanni, a Marina di Ugento (Lecce), è andato in scena il 16° Cross del Salento con circa 500 atleti al via.

Tra gli uomini successo di Nfamara Njie (Atl. Casone Noceto) che ha tagliato il traguardo nel crono di 25:55 al termine degli 8 chilometri staccando Zohair Hadar (Gs Avis Barletta, 29:11) ed Emanuele Coroneo (Atl. Amatori Corigliano, 29:24). Nella gara femminile di 6 chilometri, sul percorso in erba naturale e terra argillosa, si è imposta l’azzurra della corsa in montagna Barbara Bani (Freezone) con 23:29 superando Ilenia Colucci (Alteratletica Locorotondo, 24:57) e Luana Boellis (Apuliathletica, 25:38). Tra gli under 20 i migliori sono stati Andrea Palumbo (Atl. Amatori Cisternino), in 19:39 sui 6 km, e l’allieva Rebecca Volpe (Us Giovani Atleti Bari, 16:33), mentre sui 4 km dedicati agli under 18 primo posto di Antonio Bonvino (Atl. Fiamma Giovinazzo, 13:40) nell’evento allestito dall’Atletica Capo di Leuca. [RISULTATI/Results]

l.c.

(da comunicati stampa organizzatori)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: