Nel 2022 torna “Il ragazzo più veloce di Milano”

02 Dicembre 2021

Nuova luce per la storica manifestazione giovanile all’Arena di Milano che ha lanciato Filippo Tortu

 

I più veloci di Milano sono pronti a tornare in scena nel 2022. Il Trofeo “Il ragazzo e la ragazza più veloci di Milano” è uno dei fiori all’occhiello dell’Atletica Riccardi Milano 1946, storica società milanese che alla realtà agonistica di alto livello affianca un importante impulso promozionale. Nella primavera dell’anno prossimo l’evento che fa correre gli alunni e le alunne delle scuole medie di Milano e hinterland tornerà in calendario dopo cinque anni (l’ultima edizione è stata quella del 2017): era l’obiettivo che il club presieduto da Sergio Tammaro si era dato già nel 2020, prima che il Covid cancellasse la rinascita della rassegna.

La 39esima edizione del Trofeo, organizzata in collaborazione con l’Ufficio scolastico territoriale di Milano e con il patrocinio della Federazione Italiana di Atletica Leggera (Comitato Regionale Lombardo e Comitato Provinciale di Milano) e della delegazione CONI di Milano, vedrà in gara alunni e alunne del 2008 (sugli 80) e del 2009-2010 (sui 60), con la finalissima in programma all’Arena Civica Gianni Brera l’11 maggio 2022. Dal 1975, anno in cui vide la luce l’evento, sono decine di migliaia i ragazzi delle scuole medie che si sono confrontati sulla pista dell’Arena di Milano a caccia dell’ambito titolo, sognando di vincere le Olimpiadi, come successo a Filippo Tortu che ha partecipato (e vinto) più volte in questa manifestazione tra il 2010 e il 2012, cominciando proprio dall’Arena il percorso che l’ha portato al trionfo olimpico di Tokyo con la staffetta 4x100.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate