800: Eleonora Vandi in luce a Heusden

20 Luglio 2019

In Belgio, la mezzofondista è quinta in 2:02.48 con il suo secondo risultato della carriera


 

Ancora una gara in Belgio per Eleonora Vandi e stavolta con il sorriso. La 23enne mezzofondista torna a esprimersi su buoni livelli in 2:02.48 negli 800 metri al meeting di Heusden, un tempo che vale la seconda prestazione in carriera e il quinto posto al traguardo. Soltanto in occasione del record personale, 2:00.88 il 9 giugno sulla pista tedesca di Rehlingen, la pesarese dell’Atletica Avis Macerata è riuscita a fare meglio. Netto il progresso rispetto al test agonistico più recente, appena tre giorni fa: in terra belga, ma a Liegi, aveva corso in 2:06.81 dopo essere uscita in semifinale nella scorsa settimana alle Universiadi di Napoli. Vittoria all’ugandese Halimah Nakaayi, l’unica sotto i due minuti (1:59.96). Alla classica Nacht van de Atletiek, in azione anche la ventenne Martina Tozzi. Per la romana delle Fiamme Gialle il crono di 4:21.93 nei 1500 metri, in dodicesima posizione, con il suo terzo risultato di sempre sulla distanza. Davanti a tutte in 4:06.25 la giamaicana Aisha Praught-Leer. [RISULTATI/Results]

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 VANDI ELEONORA