Decisione su CdS regionale di cross

17 Febbraio 2017

Variazioni modalità classifica CdS regionale di cross

Il Consiglio Regionale riunitosi ieri ha deliberato in relazione alle modalità di classifica del CdS Regionale di Cross.
Per l'attività promozionale tutte le ASD assenti, ma regolarmente iscritte alla 1^ fase del CdS promozionale di cross di Mazzarino, vengono classificate assegnando loro il punteggio piú alto + 1 punto ottenuto in classifica dalla societá (dopo la prova di Mazzarino) con pari numero di atleti classificati (suddivisi per categoria e sesso).

Esempio: 
L’ASD ROSSI che ha n. 3 iscritti (cat. RM) a Mazzarino ma era assente prenderá il punteggio della societá che nella classifica a squadre dopo la prova di Mazzarino avrà totalizzato il punteggio piú alto con lo stesso numero di atleti maggiorato di 1 punto.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate